A Telese piove sempre

In quale sport puoi competere in una gara internazionale? Tu, persona normale, lo puoi fare solo nella corsa su strada, e solo in pochissime gare.  Poche per regione, se la regione è importante dal punto di vista del movimento podistico, altrimenti ancora meno di poche.

E gareggiare con un campione del mondo o un campione olimpico?   Una risposta è: “forse alla gara di giugno a Telese”.  Così è stato nel 2018, con la presenza di un ultra campione, sia olimpico che mondiale, come Kemboi che per la cronaca ha vinto non sudando nemmeno

E la risposta è facile.  Solo andando a memoria ci ricordiamo a Telese per la gara dei 10 km su strada, la presenza di Stefano Baldini, Daniele Meucci, Anna Incerti, Rosalba Console,  Valeria Straneo.   Non c’è niente del genere in Campania, e solo pochissime manifestazioni simili in tutta Italia.

Organizzazione stellare, precisa, accogliente, colorata. 

Telese è davvero singolare ed è davvero straordinaria anche la sua caratteristica meteo.  Il giorno della gara dei 10 km a Telese la probabilità che si scateni un temporale, seppure sia giugno inoltrato, è sempre altissima. Al di fuori delle statistiche meteo. Al di fuori delle previsioni.   A Telese, quel giorno,  piove sempre.

Ma quest’anno ancora di più. Bomba d’acqua lungo il tragitto che ci portava alla città termale che però non ha scoraggiato nessuno.

Ci ha terrorizzato,  ma mai ci è passato per la testa di rinunciare, nemmeno sulla montagna di San Michele che trasmetteva cose mai viste…

Arrivati sani e salvi, ma stressatissimi, ci siamo lasciati andare e ci siamo abbandonati all’ambiente.   Eravamo parte di una megafesta, di una mega orgia podistica. Era il giorno, l’occasione annuale, che ti impone il confronto con la tua parte agonistica.  

Quel giorno sicuramente sai perché non corri e basta, riacquisti la piena e totale coscienza della tua parte agonistica, che non è più un disturbo del comportamento ma è pura passione e piacere.  

E sei felice come un bambino di farlo. E’ il giorno della gara di Telese. Nient’altro ti può distrarre.   Nulla ti potrebbe dare più piacere.

Telese è la gara.